Il primo portale dedicato agli stranieri che vogliono vivere in Molise

Quadro Normativo Nazionale

Categoria lavoro

Nuove norme per studiare e fare ricerca in Italia

Il decreto legislativo n. 71 dell’11 maggio 2018 ha recepito la direttiva Ue 2016/801 del Parlamento europeo e del Consiglio del 1° maggio 2016, relativa alle condizioni di ingresso

Attività professionali e riconoscimento dei titoli di studio e delle professioni

La disciplina contenuta nel Testo Unico sull’Immigrazione prevede che gli stranieri che siano regolarmente soggiornanti in Italia e siano in possesso dei titoli professionali

Interventi per il diritto allo studio

Ad ulteriore garanzia dell’effettività del diritto allo studio di cui all’art.34 della Costituzione, gli stranieri possono concorrere all’assegnazione di misure assistenziali in forma di borse di studio, prestiti d’onore

Conversione del permesso di soggiorno

Lo straniero titolare di un permesso di soggiorno per motivi di studio o formazione può svolgere attività lavorativa subordinata per un tempo non superiore a 20 ore settimanali

Accesso all’università e ingresso per motivi di studio

L’istruzione per gli adulti stranieri, al contrario di quanto avviene per i minori, è invece riservata ai cittadini di paesi terzi che siano in possesso di regolare permesso di soggiorno.

Tirocinio

Il tirocinio o stage è un’esperienza di conoscenza concreta svolta all’interno di un determinato ambito lavorativo, sia pubblico sia privato, di durata limitata e funzionale all’apprendimento e la formazione

Diritto all’istruzione per i minori stranieri

I minori stranieri presenti sul territorio sono soggetti all’obbligo scolastico gratuitamente e ad essi si applicano tutte le disposizioni vigenti in materia di diritto all’istruzione

Diritto allo studio

L’art.34 della Costituzione stabilisce che la scuola è aperta a tutti. Il diritto allo studio è assicurato ad italiani e stranieri in Italia, senza discriminazioni fondate sulla cittadinanza

Comments are closed.

New Report

Close