Il primo portale dedicato agli stranieri che vogliono vivere in Molise

REDI

Respect, Equality, Diversity, Inclusion

Il progetto WORDS: Respect, Equality, Diversity, Inclusion (REDI) è finalizzato all’elaborazione di interventi ed azioni specifiche per l’integrazione sociale, lavorativa e scolastica degli stranieri, coinvolgendo soggetti pubblici/privati territoriali per la costituzione di una Rete collaborativa.

AZIONE 1

Qualificazione della funzione educativa della scuola, migliorando le condizioni per il successo formativo degli alunni stranieri e lo sviluppo di relazionalità positive che concordano a ridurre la dispersione scolastica.

COME:

  • Corsi di potenziamento della lingua italiana;
  • Laboratori di Cooperative Learning;
  • Cineforum interculturali;
  • Servizi di mediazione linguistica per alunni e genitori;
  • Sportello informativo permanente per la promozione in ambito UE di partenariati didattici e scambi culturali.

AZIONE 2

Innovazione delle modalità organizzative e degli standard erogativi dei sistemi territoriali, con percorsi di presa in carico unitaria dei destinatari.

COME:

  • Attivazione di sportelli d’ambito e on demand;
  • Laboratori Living Labs di innovazione sociale;
  • Attività di consolidamento dei rapporti di rete per l’integrazione dei servizi territoriali.

AZIONE 3

Promozione e consolidamento dei canali di comunicazione istituzionali, accrescendone capillarità, integrazione e completezza.

COME:

  • Raccolta di informazioni;
  • Realizzazione tecnica e contents implementation del Portale e collegamento al portale nazionale;
  • Realizzazione e contents implementation del canale YouTube e delle pagine social dedicate;
  • Incremento della rete di stakeholders.

AZIONE 4

Miglioramento del ruolo delle associazioni straniere nella promozione di processi di integrazione trilaterali, basati sul coinvolgimento attivo dei migranti e delle comunità locali.

COME:

  • Mappatura delle associazioni;
  • Analisi dei bisogni dell’associazionismo;
  • Seminari informativi sulle rispettive culture e scambi di informazioni tra le diverse comunità;
  • Percorso formativo sulla mediazione culturale;
  • Percorsi di empowerment per immigrati.

Comments are closed.

New Report

Close